STAGIONE 2018-2019

Immagine-sito---stagione-2018-2019

È proprio vero che non ci sono più le mezze stagioni! Infatti è nata una nuova stagione teatrale, quella che Teatro Periferico e Karakorum Teatro hanno ideato insieme per l’anno 2018-2019. Si intitola LATITUDINI e ospita ben 21 spettacoli, che andranno in scena allo Spazio Yak di Varese e al Teatro Comunale di Cassano Valcuvia, da ottobre ad aprile, a sabati alterni.

La latitudine è la distanza angolare di un punto dall’equatore ed è misurata dai paralleli.
Le due compagnie, che in modo parallelo, appunto, hanno avuto percorsi distinti, ma affini, hanno unito gli sforzi per dare vita a una grande stagione condivisa, diffusa, che si dipana su un territorio ampio, che avvicina la periferia al centro e viceversa.
Una stagione che ospita artisti pluripremiati dalla critica e dal pubblico.
Da una parte compagnie giovani, emergenti, dall’altra artisti di grande esperienza, italiani e internazionali.

OTTOBRE


sabato 27 ottobre
• Varese • ore 19.30

Stefano Panzeri

TERRA MATTA trilogia
Cena a tema + spettacolo

di e con Stefano Panzeri

Per la prima volta i 3 spettacoli nella stessa sera! A partire dall’autobiografia di Vincenzo Rabito, un bracciante siciliano semianalfabeta classe 1899, sul palco arrivano le storie degli italiani d’America.


NOVEMBRE


domenica 4 novembre
Cassano Valcuvia ore 16.30

Filarmonica
Cassano Valcuvia-Maccagno
in collaborazione con Teatro Periferico

LA GRANDE GUERRA

di Gabriele Gattini Bernabò
e Federica Ombrato

ore 16:00 deposizione corona d’alloro al Monumento ai caduti

a seguire Spettacolo musicale-teatrale, in occasione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale. Una raccolta di brani per banda e due attori: Addio, mia bella addio, O Gorizia tu sei maledetta, La leggenda del Piave, Era una notte che pioveva, Sul ponte di Bassano…


sabato 10 novembre
Varese ore 21.00

La Confraternita del Chianti

NON VOLTARTI
INDIETRO

di Chiara Boscaro
con Valeria Costantin
e Diego Runko
regia Marco Di Stefano

Una porta chiusa. Là dentro c’è Euridice, una donna ferita, che non vuole più uscire. Ecco il giallo. Scoprire cosa è successo, trovare parole per parlarne, persino riderci su. Questo deve fare Lui. E questo deve fare il pubblico.


sabato 17 novembre
Cassano Valcuvia ore 21.00

Karakorum Teatro

SIMPLON

di e con Stefano Beghi
regia Stefano Beghi
e Marco Di Stefano

1898. Sotto la montagna, nel cantiere che darà vita al traforo del Sempione, il più grande che la storia italiana avesse mai visto prima, nasce il primo western a teatro. Il sogno di superare il limite. Un duello faccia a faccia fra l’uomo e la natura.


sabato 24 novembre
Varese ore 21.00

Compagnia Òyes

VANIA

con Francesca Gemma, Vanessa Korn, Dario Merlini, Fabio Zulli
regia Stefano Cordella

Il Professore è tenuto in vita da un respiratore artificiale. Attorno a lui la giovane moglie Elena, il fratello Ivan, la figlia Sonia, il Dottore e le paure, il senso di vuoto e la difficoltà di sognare di una generazione.


DICEMBRE


sabato 1 dicembre
Cassano Valcuvia ore 21.00

PEM Habitat teatrali

URLANDO FURIOSA. Un poema epico

con Rita Pelusio
di Domenico Ferrari,
Riccardo Piferi, Riccardo Pippa, Rita Pelusio
regia Riccardo Pippa

Vale la pena battersi per battaglie considerate perse? Rita Pelusio da anni sperimenta un teatro al contempo comico e civile. Qui ci presenta un’eroina all’incontrario, piena di dubbi, in crisi, perennemente bastonata dalla realtà.


sabato 8 dicembre
Varese ore 21.00

Teatro Periferico

BOCCAPERTA

con Dario Villa
di Tommaso Urselli
regia Paola Manfredi

Un ragazzino alle prese con i modelli di una certa preadolescenza di provincia, è messo di fronte ai problemi dell’esistenza, il senso delle cose, la sessualità e si racconta al suo supereroe preferito: il proprio amico immaginario.


sabato 15 dicembre
Cassano Valcuvia ore 21.00

Principio Attivo Teatro

DIGIUNANDO DAVANTI AL MARE

con Giuseppe Semeraro
di Francesco Niccolini
regia Fabrizio Saccomanno

Uno spettacolo su Danilo Dolci: poeta, intellettuale e pedagogo al fianco
degli ultimi, dei diseredati, dei “banditi”,
che fu alla guida di un grande movimento popolare, sfociato
nel famoso “Sciopero alla rovescia”.


GENNAIO


sabato 12 gennaio
Varese ore 21.00

Astorritintinelli

45 GIRI
lato A: Immaginazione al potere lato B: Follìar
Un prologo immaginifico
e uno studio

di e con Alberto Astorri
e Paola Tintinelli

Uno spettacolo grottesco nello stile del duo milanese, e con due facce, come un disco. Da un lato l’Immaginazione Al Potere, perché per cambiare le cose bisogna prima immaginarle cambiate. Dall’altro Follìar e due clown, uno cieco e uno matto, alle prese con una mosca (e la loro inutilità).


sabato 19 gennaio
Cassano Valcuvia ore 21.00

Teatro Presente e César Brie

IL VECCHIO PRINCIPE

con Vera Dalla Pasqua,
Fabio Magnani, César Brie
testo e regia César Brie

In un ospedale geriatrico, Vecchio, un paziente anziano dice di venire da una stella dove ha lasciato un fiore. Antoine, l’infermiere, lo ascolta. Un omaggio a Antoine de Saint-Exupéry.
Spettacolo tenero e sognante, adatto anche ai bambini (dagli 8 anni).


sabato 26 gennaio
Varese ore 21.00

Narro Zero

LA RESILIENZA DEL METALLO
Di come una scuola
sopravvisse alla dittatura

Residenza artistica
Spazio YAK

di e con Laura Angelone,
Susanna Miotto, Alice Pavan

È possibile salvare il mondo attraverso l’Arte? O il Male è talmente grande che non vale nemmeno la pena provarci? Dopo la fine della prima guerra mondiale un gruppo di artisti, architetti e artigiani, fondano il Bauhaus: una scuola d’arte, un luogo in cui sarà la bellezza a lottare contro il Nazismo.


FEBBRAIO


sabato 2 febbraio
Cassano Valcuvia ore 21.00

Casa degli Alfieri

CONFERENZA BUFFA

di e con Antonio Catalano

Incontro sul comico o comico incontro. Un nuovo capitolo dedicato alla poetica della fragilità che Antonio Catalano sta sviluppando in tutto il mondo, creando spettacoli, narrazioni, percorsi poetici, installazioni d’arte, mondi immaginari.


sabato 9 febbraio
• Varese ore 21.00

Teatro Periferico

CON ME
IN PARADISO

con Abdoulaye Ba,
Mauro Diao, Siaka Konde, Loredana Troschel, Dario Villa
testo Mario Bianchi
drammaturgia Dario Villa
regia Paola Manfredi

Due moderni “ladroni” in fuga: un imprenditore e un extracomunitario si ritrovano a tu per tu con un personaggio a loro sconosciuto, Gesù, inseguito da una folla inferocita.
Uno spettacolo messo in scena
con 3 richiedenti asilo.


sabato 16 febbraio
Cassano Valcuvia ore 21.00

Alma Rosé

GENTE COME UNO

con Manuel Ferreira
regia Elena Lolli

Argentina, 2001: milioni di persone perdono la casa, i risparmi, il lavoro, la propria identità di persona e di popolo. Ciò che già allora sentivamo come dietro l’angolo, oggi è diventato più
che mai attuale.


sabato 23 febbraio
Varese ore 21.00

Praticidealisti con il sostegno di Fondazione Claudia Lombardi per il teatro
e Campo Teatrale

FINISTERRE

Residenza artistica
Spazio YAK

con Fabio Bisogni e Laura Zeolla
regia Marco Taddei
musica dal vivo Francesca Badalini
progetto vincitore del bando Testinscena 2018
tutor Cristina Galbiati

Alejandro Finisterre: sognatore, poeta, editore, antifascista, ballerino di tip tap. Dalla guerra civile spagnola agli incontri straordinari con Picasso, Che Guevara, poeti esiliati, fino all’invenzione di un gioco senza tempo: il calcio balilla.


MARZO


sabato 2 marzo
Cassano Valcuvia ore 21.00

ATIR Teatro Ringhiera

RACCONTI DI ZAFFERANO

di e con Maria Pilar Pérez Aspa

Un’originale esperienza teatrale e un’occasione di degustazione culinaria: l’attrice cucina una paella di carne, secondo la ricetta dell’epoca Cervantina.
Un viaggio attraverso il cibo e la letteratura.


sabato 9 marzo
Varese ore 21.00

Teatro dell’Elfo

CINEMALTEATRO

con Loris Fabiani, Michele
Di Giacomo, Umberto Terruso

Spettacolari film teatralizzati in 20 minuti. Un format teatrale che vi farà morire dalle risate, sognando di essere a Hollywood.


sabato 16 marzo
Cassano Valcuvia ore 21.00

La Corte Ospitale

DIVINE

di e con Danio Manfredini

Un reading accompagnato da figure eroiche e desolate che Manfredini, quattro volte Premio Ubu, ha disegnato come primo immaginario di un film liberamente ispirato al romanzo
di Jean Genet Nostra Signora dei fiori.


sabato 23 marzo
Varese ore 21.00

Carullo-Minasi
e Il Castello di Sancio Panza

DUE PASSI SONO

di e con Giuseppe Carullo
e Cristiana Minasi

Un Romeo e una Giulietta in miniatura combattono una dolce e buffa battaglia per imparare a non fuggire dalla vita, usando le armi della poesia e dell’autoironia. Due passi verso il futuro:
si chiamano amore e dignità.


sabato 30 marzo
Cassano Valcuvia ore 21.00

Teatro Invito
e Teatro della Cooperativa

BARTLEBY

con Luca Radaelli e Gabriele Vollaro
regia Renato Sarti

Dal romanzo di Melville, una storia sul
filo dell’ironia: Bartleby è un eroe solitario che si batte contro il Moloch del capitalismo internazionale (Wall Street).
Il suo desiderio di affrancarsi dalla schiavitù del lavoro lo porterà a rifiutarsi financo di vivere.


APRILE


sabato 6 aprile
Cassano Valcuvia ore 21.00

Barbara Eforo

LA CURA

Residenza artistica
Teatro Periferico

di e con Barbara Eforo

Una badante si racconta a un’anziana con parole smozzicate, silenzi, sospiri. Nella sua storia ci sono storie di bambine, donne, madri, vecchie.
Fino a che le immagini della badante e dell’anziana si fondono e confondono.


sabato 13 aprile
Varese ore 21.00

Eco di Fondo e Campo Teatrale

LA SIRENETTA

con Riccardo Buffonini,
Giacomo Ferraù, Libero Stelluti, Giulia Viana
regia Giacomo Ferraù

Un’adolescente, per amore, rinuncia alla sua coda nel disperato tentativo di essere accettata, nel disperato tentativo di imparare ad amare il corpo che si abita. La fiaba di Andersen per parlare di identità sessuale.


sabato 20 e
domenica
21
aprile
Cassano Valcuvia
ore 21 (sabato) ore 17 (domenica)

Teatro Periferico

SAGGI TEATRALI

con gli allievi della scuola
di teatro di Cassano Valcuvia
a cura di Paola Manfredi
e Dario Villa

Gli allievi dei corsi bambini, giovani e adulti di nuovo insieme per mettersi alla prova e mostrare quanto appreso durante le lezioni di recitazione.
Tre percorsi paralleli per giungere allo stesso risultato; generazioni diverse, unite dalla stessa passione.

iscriviti alla newsletter!

Riceverai ogni mese tutte le informazioni sugli spettacoli e i laboratori!

nome

cognome

indirizzo mail

inserisci il testo nell'immagine
captcha


dove siamo?

Via IV Novembre n.4
21030 Cassano Valcuvia (VA)

come contattarci?

334.1185848 - 0332.995519
info@teatroperiferico.it